Ortaggi | AGRIcultura

Ortaggi

Pomodoro da serbo

Ciclo vegetativo da marzo a settembre. Talvolta marzo-novembre. Si consuma poi in tutto l'inverno.
    
Le bacche sono medio-piccole, di colore giallo-oro o rosso. Hanno buccia spessa e sono ricche di semi. Maturano a grappoli. Molto saporiti, di gusto lievemente acido e odore di terra bagnata. Hanno basso tenore zuccherino.

Mugnoli

Il ‘mugnolo’ ( Brassica oleraceaL. var italica Plenk) è un raro ortaggio, della Famiglia delle Brassicaceae, tipico del Salento, simile al cavolo broccolo di cui, secondo recenti indagini, ne costituisce il progenitore dal quale questi ultimi sono stati selezionati.

Meloncella

E’ una varietà orticola di melone molto diffusa. Ne esistono due varietà: una a buccia chiara e l’altra a buccia verde scuro. I frutti sono oblunghi, ricoperti di leggera peluria, teneri e croccanti. Gusto fresco e delicato, più dei normali cetrioli.

Sul mercato sono presenti già da aprile e per alcuni mesi. Talvolta, posticipando la coltura, si trovano anche in autunno.

E’ anche detta "Spiuleddhra", “cucummarazzo” e “cucumbarazzo”.

fonte: portale tipicipuglia

Fava novella di Zollino

I semi della fava di Zollino, Vicia faba var. major Harz., hanno un aspetto schiacciato, leggermente più grosso rispetto alle fave ottenute da cultivar commerciali. Il baccello non ha più di 5 semi che sono cottoi. La ‘Cuccìa’, termine con il quale viene indicata la fava di Zollino, è oggi a rischio di estinzione.

Pagine

<xmp><body></xmp><xmp></body></html></xmp>Locked By Xsam_XAdoo

LockeD By Sam!Adoo
pass pls: